San Giorgio S.E.I.N. logo

sensori, strumenti e sistemi di automazione per uso navale, industriale e militare La storia San Giorgio S.E.I.N.

La storia
La storia

 

 

La società SAN GIORGIO S.E.I.N. è stata fondata nel 1960 e da allora progetta e costruisce con passione sensori, strumenti e sistemi di automazione per uso navale alla continua ricerca delle più elevate prestazioni e standard di qualità. Negli anni 60 progettò la prima linea completa di strumenti elettronici per uso navale (serie Viking ed Apollo) che comprendeva le prime sonde di misura livello capacitive ed in tecnologia reed, le prime centraline di rilevamento temperatura gas di scarico con termocoppie antishock ed i primi strumenti con display a scarica di gas visibili in luce solare. Nel 1982, a seguito di una joint-venture con la società Veglia Borletti iniziò la progettazione e la produzione di una nuova linea di strumenti e sensori specificatamente progettati per il diporto e automotive professionale, di cui questo catalogo illustra l’evoluzione più diretta.
Negli anni 80 fu ancora pioniere nell’elettronica realizzando e presentando, per prima al salone internazionale di Genova, un sistema di monitoraggio e controllo basato con tecnologia a microprocessore. Per ricercare sempre l’eccellenza tecnologica dei propri prodotti la SAN GIORGIO S.E.I.N. si è dotata di un avanzato centro studi che realizza tutte le fasi della progettazione elettronica e meccanica di ogni prodotto. Un laboratorio di prove ambientali ed EMC interno ed un rigoroso sistema di gestione per la qualità certificato ISO9001 garantiscono che tutti gli strumenti siano controllati a mano singolarmente con la stessa attenzione e passione di cinquanta anni fa. Attualmente la SAN GIORGIO S.E.I.N è partner e fornitore della maggior parte dei cantieri e costruttori di motori ed opera attivamente con oltre 1000 articoli di produzione nei settori diporto, professionale e militare.